La Masseria del 900 e’ una torre-masseria del XVI secolo con evidente funzione difensiva. Varcato lo spesso muro di cinta, una scalinata conduce ad un ponte in muratura utilizzato in passato come ponte levatoio. Una lama naturale separa la torre difensiva dalla villa-masseria edificata nel XVII secolo.

Costruita su tre livelli, presenta al pian terreno gli ambienti un tempo utilizzati come stalle, al piano superiore l’abitazione del colono e all’ultimo piano l’abitazione padronale.

Un grande cortile lastricato e gli storici ambienti come l’ovile, le stalle, il frantoio del XVI secolo e la cappella con motivi tardo barocchi parlano di un passato reale da conservare con ricordi indimenticabili.